recupero di rifiuti inerti

Recupero e smaltimento in piena sicurezza

Pigozzo Scavi mette a disposizione per le aziende di Venezia, Padova e Treviso un impianto di recupero di rifiuti inerti provenienti dai cantieri edili.
Il processo di recupero degli inerti, se eseguito da un team di professionisti, può costituire un vantaggio economico, oltre che garantire all’azienda il rispetto di tutte le normative ambientali.
I rifiuti inerti ottenuti tramite frantumazione hanno infatti costi notevolmente inferiori rispetto a quelli ottenuti da estrazioni in cave o letti di fiume.

Smaltimento di risorse nel rispetto della legge

Lo smaltimento di rifiuti inerti quali calcinacci, travi, calcestruzzo, cemento è una delle procedure più delicate a cui un’impresa edile deve far fronte. Per avere la certezza che il recupero dei rifiuti inerti non incida sul normale corso delle attività del cantiere, e avvenga nel pieno rispetto delle normative, è necessario affidarsi ad un’azienda specializzata.

Pigozzo Scavi segue il cliente in ogni fase del procedimento di recupero dei rifiuti inerti.
Ogni intervento è preceduto da sopralluogo, durante la quale si valutano le caratteristiche dell’ambiente e si stabiliscono le modalità della demolizione. Se eseguita correttamente, tale procedura permette di effettuare una demolizione selettiva, aumentando così la qualità e diminuendo i costi di produzione.

Si procede quindi alla demolizione vera e propria: in questa a case si selezionano e salvaguardano tutti i materiali di riciclo che possono esssere riutilizzati (es. travi, mattoni, coppi); eventuali componenti dannosi e inquinanti vengono smaltiti a norma di legge.
I rifiuti inerti rimanenti vengono trasportati presso il centro di riciclaggio dell’azienda tramite mezzi appositamente attrezzati e certificati.

Le altre fasi della procedura di recupero di rifiuti inerti include:

  • Verifica qualitativa e disassemblaggio degli inerti.
  • Pesatura e compilazione formulari di identificazione dei rifiuti.
  • Stoccaggio organizzato dei materiali inerti in attesa di lavorazione.
  • Avvio della fase di frantumazione.
  • Processo di deferrizzazione.
  • Vagliatura.
  • Stoccaggio in cumuli uniformi diversificati.
  • Vendita o riutilizzo del materiale inerte.

Professionisti certificati nella gestione dei rifiuti inerti

Rivolgendosi a Pigozzo Scavi, le aziende delle province di Venezia, Treviso e Padova possono usufruire di un impianto di proprietà per il recupero degli scarti inerti e di un servizio di smaltimento improntato ad efficienza e sicurezza.

Per informazioni più dettagliate sul nostro servizio di smaltimento di rifiuti inerti non esitare a contattarci!
 

Termini d'uso e informativa sui cookies